Orti aromatici in cucina: un tocco green tra le pareti



Scopri come realizzare porta piante fai da te

Un bouquet di profumi indispensabili in cucina: basilico, menta, prezzemolo, timo, rosmarino, maggiorana, origano, erba cipollina…potremmo continuare a oltranza. Le erbe aromatiche aggiungono quel tocco in più a ogni piatto, sia per ricette mediterranee che idee di cucina dal mondo. Per quanto le si rintracci facilmente al supermercato in ogni stagione dell’anno, coltivare in casa propria comporta notevoli vantaggi, anche di ordine decorativo. Non possiedi né un giardino né un terrazzo dove crescere le tue piantine odorose per la tavola? Collocale in modo ordinato e pratico direttamente in cucina: ecco qualche soluzione per dar vita a porta piante da interno belli e originali.

Orti aromatici in cucina - Faber

Scaffali porta piante: perché no?

Se trovi che le pareti della tua cucina siano spoglie, decorarle con porta piante fai da te a muro è un ottimo suggerimento, elegante e al contempo salva spazio. Come sostegno, puoi adoperare mensole, scaffali in legno o metallo, ma anche riciclare una vecchia anta della finestra o un pellet, cui aggiungere dei piani sospesi dove collocare i tuoi vasetti. Una sola accortezza: tieni il porta piante fai da te a debita distanza dal piano cottura, poiché il vapore e i fumi della cucina potrebbero disturbare la crescita rigogliosa delle tue spezie.

Porta piante fai da te e riciclo

In tema di riciclo creativo e fai da te (DIY), hai mai pensato di partire da vecchi barattoli in vetro o di latta, per dare alloggio a piantine aromatiche di ogni tipo? Puoi letteralmente sbizzarrirti, tra contenitori in latta del caffè, confezioni di marmellata, salse e sottoli. Se ami girare per i mercatini dell’usato, anche lì troverai materiale di ogni genere da utilizzare come ricovero per salvia, coriandolo, dragoncello, eccetera. L’accortezza da tenere è quella di praticare un foro sul fondo, nel caso di barattolo in latta, ponendo un piccolo sottovaso per lasciar drenare l’acqua al di sotto, evitando che ristagni. In caso di vetro e materiali duri, si può ricorrere al polistirolo o a sughero per isolare il fondo del vasetto porta piante fai da te.

RANCH C2 ASH - Faber

Mini giardini sospesi

Per chi non si accontenta delle soluzioni fatte in casa per porta piante aromatiche, esistono in commercio accessori design progettati appositamente per contenere le erbe da cucina. Si va dalle ampolle in vetro legate a un filo fino ai vasetti conici da parete, che creano un suggestivo effetto a cascata, valorizzando l’estetica della piantina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *